Il crepitio del ginocchio

Editrice principale – Mandy Roscher Collaboratori principali – . Mandy Roscher, Kim Jackson, Tarina van der Stockt e Robin Tacchetti

Introduzione(edit | edit source)

Il crepitio del ginocchio è caratterizzato da un rumore stridente con una vibrazione palpabile che potrebbe indicare un danno alla cartilagine dell’articolazione femoro-rotulea(1)(2). Questi rumori tendono a diventare più forti con l’aumentare del danno(3). Questa sensazione è in genere il primo segno di dolore femoro-rotuleo.(2)

Il crepitio del ginocchio è estremamente comune: il 99% delle ginocchia produce qualche sorta di rumore fisiologico(4). I rumori avvertiti nel ginocchio possono essere angoscianti e portare a comportamenti di evitamento da paura dovuti a catastrofizzazione e a convinzioni secondo le quali i rumori danneggiano le articolazioni(5)(6). Il crepitio del ginocchio è un’area poco studiata, ma studi recenti hanno dimostrato che la maggior parte dei rumori del ginocchio sono fisiologici piuttosto che patologici.(2)(7)(8)(9)(4)

Tipi di crepitio( modifica | modifica fonte )

Il crepitio può essere suddiviso in rumori patologici e rumori fisiologici.

Rumori patologici( modifica | fonte edit )

I rumori patologici solitamente sono legati ad un incidente o ad una lesione specifica, come il rumore di schiocco che si sente in caso di lesione del legamento crociato anteriore o una lacerazione meniscale che scatta in un punto specifico del ciclo di movimento del ginocchio. I cambiamenti degenerativi, la plica patologica, l’instabilità femoro-rotulea, la sindrome del ginocchio a scatto patologico e il crepitio post-chirurgico sono tutte cause potenziali di crepitio patologico(10). I pazienti che presentano una patologia associata al crepitio normalmente hanno sintomi aggiuntivi di dolore, gonfiore, versamenti articolari, etc. La gestione della lesione iniziale dovrebbe auspicabilmente risolvere il crepitio e i sintomi aggiuntivi. (10)

Rumori fisiologici( modifica | modifica fonte )

I rumori fisiologici del ginocchio sono molto più comuni di quelli patologici. McCoy, nel 1990, ha misurato i suoni nelle ginocchia dei partecipanti utilizzando l’artrografia a vibrazione e ha scoperto che il 99% delle ginocchia produce un qualche tipo di rumore(4). Le persone che avvertono un crepitio fisiologico del ginocchio spesso non sono in grado di descrivere accuratamente i rumori del ginocchio e non hanno un trauma specifico correlato ai loro rumori.

Questi rumori sono classificati come fisiologici in quanto non hanno alcuna correlazione con il dolore o la funzione e sono semplicemente un rumore(2) (7)(10). Le persone che hanno un crepitio del ginocchio spesso trovano i rumori allarmanti e preoccupanti e sono rassicurate dal fatto che non c’è alcuna patologia associata al rumore(5).

Causa del crepitio fisiologico del ginocchio( modifica | modifica fonte )

La causa esatta del crepitio è ancora sconosciuta, ma esistono alcune teorie sull’origine del rumore.

Teorie(edit | edit source)
  • Formazione e scoppio di bolle d’aria nel liquido sinoviale (Tribonulceazione)
  • Scatto di legamenti/tendini su prominenze ossee (normalmente il bicipite femorale sul ginocchio laterale)(10)
  • Intrappolamento della sinovia o della plica fisiologica(10)
  • Menisco ipermobile(10)
  • Menisco discoide(10)
  • Fenomeno dello “Stick-Slip” (11)

Il rumore forte, sottile e stridente o granuloso di un’articolazione femoro-rotulea normale è un tipo comune di crepitio del ginocchio. Una nuova teoria sull’origine di questo rumore è che il fenomeno dello “stick-slip” si verifichi nel ginocchio. Lo “stick-slip” è il risultato dell’attrito che si ha quando due superfici si muovono l’una sull’altra. (12) La cartilagine retrorotulea può presentare una superficie irregolare, nota come condromalacia rotulea, e come tale il movimento a scatti della rotula sul femore potrebbe essere la causa del rumore(11) (8).

Tipi di suoni avvertiti nel ginocchio(10)(11)( modifica | modifica sorgente )

Suono Caratteristiche Possibile causa
Scoppio Sentito durante un trauma/una lesione Possibile lesione del legamento crociato anteriore/menisco
Schiocco Un singolo rumore in una parte specifica del ciclo di flessione-estensione del ginocchio Possibile danno/strappo del menisco
Rumore sordo Un singolo rumore in una parte specifica del ciclo di flessione-estensione del ginocchio Riposizionamento della rotula nel solco trocleare del femore
Cigolio Sembra una porta che cigola Spesso nelle ginocchia artrosiche
Schiocco/scoppio Spontaneo o durante la manipolazione L’accumulo e lo scoppio di bolle di gas all’interno dell’articolazione sinoviale

Tribonucleazione

Scatto Un singolo rumore in una parte specifica del ciclo di flessione-estensione del ginocchio Scatto di un tendine su una prominenza ossea

(normalmente tendine del bicipite femorale sul ginocchio laterale)

Normalmente fisiologico

Suono sottile e granuloso o stridente, spesso piuttosto forte Può verificarsi durante la flessione-estensione del ginocchio, va e viene, il volume del suono può variare Si riscontra in persone asintomatiche e sintomatiche

Maggiore incidenza nelle persone con dolore femoro-rotuleo e OA

Varie teorie sulla fonte del rumore

Il rapporto tra crepitio, dolore e funzione nel dolore femoro-rotuleo( modifica | fonte edit )

Recentemente sono state condotte delle ricerche sul crepitio del ginocchio e sul suo legame con il dolore e la disfunzione. De Oliveira et al., nel 2018, (8) hanno studiato 165 donne con dolore femoro-rotuleo e 158 soggetti senza dolore. Hanno valutato i partecipanti per la presenza di crepitio del ginocchio, dolore nella parte anteriore del ginocchio e dolore al ginocchio dopo 10 squat e 10 scale. I risultati hanno mostrato che, sebbene l’incidenza del crepitio sia maggiore nelle donne con dolore femoro-rotuleo (il 68% delle partecipanti con dolore femoro-rotuleo aveva un crepitio e il 33% delle ginocchia asintomatiche aveva un crepitio), non c’era una relazione significativa tra la presenza del crepitio e la funzione auto-riferita, il livello di attività fisica, il peggior livello di dolore nell’ultimo mese, il dolore nel salire le scale o il dolore nello squat.

Un altro studio condotto da De Oliviera et al. nel 2018 (9) ha esaminato l’implicazione del crepitio del ginocchio nella presentazione clinica delle donne con e senza dolore femoro-rotuleo. Hanno riscontrato la stessa maggiore prevalenza di crepitio nelle donne con dolore femoro-rotuleo, pari al 50,7%, mentre solo il 33,3% delle donne non sintomatiche presentava crepitio. I risultati indicavano quanto segue

  • Le partecipanti con dolore femoro-rotuleo dimostrano livelli maggiori di chinesiofobia e catastrofizzazione e una minore funzionalità auto-riferita rispetto alle partecipanti con ginocchia asintomatiche, indipendentemente dal crepitio. Il fatto che avessero o meno il crepitio non faceva alcuna differenza per le variabili di cui sopra
  • Tutte le donne con dolore femoro-rotuleo (con e senza crepitio) e le donne asintomatiche CON crepitio avevano prestazioni funzionali inferiori rispetto alle donne senza crepitio e con ginocchia sintomatiche

Un messaggio importante da portare a casa da questo studio è che il crepitio del ginocchio da solo ha mostrato di non avere un’influenza significativa sulla forza o sulla funzione fisica ed è comune nelle persone che non hanno dolore.

Crepitio del ginocchio e osteoartrosi del ginocchio( modifica | fonte edit )

I soggetti con osteoartrosi del ginocchio presentano comunemente un crepitio.(13) La ricerca ha dimostrato che il crepitio può essere un indicatore di cambiamenti strutturali e dello sviluppo dell’OA(14).

Uno studio condotto nel 2018 da Pazzinatto et al. (15) ha indagato l’implicazione clinica del crepitio nei soggetti con OA del ginocchio. Hanno riscontrato che i soggetti con OA del ginocchio e crepitio avevano una funzione auto-riferita inferiore rispetto ai soggetti con OA e senza crepitio del ginocchio. Tuttavia, non è stata riscontrata alcuna differenza nella funzione obiettiva (forza e performance del ginocchio) tra i gruppi. Gli autori hanno concluso che il crepitio del ginocchio non influisce sulla forza del ginocchio, sulla funzione oggettiva e sul dolore nei soggetti con OA.

Tuttavia, a causa delle convinzioni e dell’ansia dei pazienti riguardo ai rumori, il crepitio del ginocchio può avere un effetto negativo sulla loro percezione della salute.

Le convinzioni dei pazienti sul crepitio e l’impatto sul comportamento(5)( modifica | modifica sorgente )

Uno studio qualitativo condotto da Roberston et al. nel 2017 ha analizzato le convinzioni delle persone riguardo al crepitio del ginocchio e la sua influenza sui loro comportamenti. In questo studio sono stati identificati tre temi principali

1. Convinzioni riguardo al rumore( modifica | modifica fonte )

I partecipanti allo studio hanno dichiarato che per loro era molto importante sapere cosa significasse e da dove provenisse il rumore. La maggior parte di loro ha cercato di capire quale fosse l’origine del rumore cercando su Google e chiedendo al proprio professionista sanitario, ma non ha trovato risposte. Secondo alcune credenze simboleggiava l’invecchiamento e che le articolazioni, le ossa, sfregassero l’una con l’altra. In generale, le emozioni legate all’origine del rumore erano molto negative, soprattutto perché non si capiva da dove provenisse il rumore.

2. Influenza degli altri – amici, familiari e professionisti della salute( modifica | modifica fonte )

La maggior parte dei partecipanti ha descritto come i commenti di amici e familiari sui rumori delle loro ginocchia abbiano aumentato il loro disagio. Anche il linguaggio del corpo e le espressioni facciali dei familiari e degli amici, come ad esempio il sussulto quando sentivano il rumore del ginocchio, hanno contribuito a creare emozioni negative intorno al crepitio del ginocchio.

I partecipanti allo studio hanno riportato un’insoddisfazione nei confronti dei professionisti sanitari quando si trattava di crepitio del ginocchio, affermando che spesso sentivano che il crepitio venisse ignorato e alcuni ritenevano addirittura che il professionista sanitario non sapesse nemmeno di cosa si trattasse. Anche questo portava ad un aumento dell’insoddisfazione. Nei partecipanti in cui il crepitio del ginocchio è stato discusso, è stata riportata una visione molto più positiva del crepitio.

3. Evitamento del rumore( modifica | modifica fonte )

Poiché la maggior parte dei partecipanti riteneva che il rumore del ginocchio fosse pericoloso o dannoso per l’articolazione, molti hanno finito per modificare i movimenti per evitare che si presentasse il rumore. Inoltre, evitavano anche le attività che sapevano avrebbero causato il crepitio.

Implicazioni per la pratica( modifica | modifica fonte )

Questo studio dimostra che la formazione dei professionisti sanitari sul crepitio del ginocchio è estremamente importante. I pazienti devono capire cos’è il rumore, da dove proviene.

Gestione del crepitio(5)(10)( modifica | modifica sorgente )

Nei pazienti che presentano un crepitio legato ad una patologia, ad esempio uno schiocco specifico che indica una lacerazione meniscale, la gestione della causa patologica sarà la migliore pratica assistenziale. La gestione della patologia potrebbe risolvere anche il rumore.

Nella maggior parte dei pazienti, il crepitio delle ginocchia è fisiologico e non legato alla patologia in sé. Questi pazienti devono essere istruiti sulla causa del crepitio e sul fatto che il crepitio non è pericoloso, non crea dei danni e non ha alcun legame con lo sviluppo dell’OA del ginocchio.

Citazioni(edit | edit source)

  1. Pazzinatto, M.F., de Oliveira Silva, D., de Azevedo, F.M. and Pappas, E., 2019. Knee crepitus is not associated with the occurrence of total knee replacement in knee osteoarthritis–a longitudinal study with data from the Osteoarthritis Initiative. Brazilian Journal of Physical Therapy, 23(4), pp.329-336.
  2. 2.0 2.1 2.2 2.3 Pazzinatto MF, de Oliveira Silva D, de Azevedo FM, Pappas E. Knee crepitus is not associated with the occurrence of total knee replacement in knee osteoarthritis–a longitudinal study with data from the Osteoarthritis Initiative. Brazilian journal of physical therapy. 2018 Sep 30.
  3. Kalo K, Niederer D, Sus R, Sohrabi K, Banzer W, Groß V, Vogt L. The detection of knee joint sounds at defined loads by means of vibroarthrography. Clinical Biomechanics. 2020 Apr 1;74:1-7.
  4. 4.0 4.1 4.2 McCoy GF, McCrea JD, Beverland DE, Kernohan WG, Mollan RA. Vibration arthrography as a diagnostic aid in diseases of the knee. A preliminary report. The Journal of bone and joint surgery. British volume. 1987 Mar;69(2):288-93.
  5. 5.0 5.1 5.2 5.3 Robertson CJ, Hurley M, Jones F. People’s beliefs about the meaning of crepitus in patellofemoral pain and the impact of these beliefs on their behaviour: a qualitative study. Musculoskeletal Science and Practice. 2017 Apr 1;28:59-64.
  6. Waiteman MC, de Oliveira Silva D, Azevedo FM, Pazzinatto MF, Briani RV, Bazett-Jones DM. Women with patellofemoral pain and knee crepitus have reduced knee flexion angle during stair ascent. Physical Therapy in Sport. 2021 Mar 1;48:60-6.
  7. 7.0 7.1 MF, de Oliveira Silva D, Faria NC, Simic M, Ferreira PH, de Azevedo FM, Pappas E. What are the clinical implications of knee crepitus to individuals with knee osteoarthritis? An observational study with data from the Osteoarthritis Initiative. Brazilian journal of physical therapy. 2018 Nov 16.
  8. 8.0 8.1 de Oliveira Silva D, Pazzinatto MF, Del Priore LB, Ferreira AS, Briani RV, Ferrari D, Bazett-Jones D, de Azevedo FM. Knee crepitus is prevalent in women with patellofemoral pain, but is not related with function, physical activity and pain. Physical Therapy in Sport. 2018 Sep 1;33:7-11.
  9. 9.0 9.1 de Oliveira Silva D, Barton C, Crossley K, Waiteman M, Taborda B, Ferreira AS, de Azevedo FM. Implications of knee crepitus to the overall clinical presentation of women with and without patellofemoral pain. Physical Therapy in Sport. 2018 Sep 1;33:89-95.
  10. 10.0 10.1 10.2 10.3 10.4 10.5 10.6 10.7 10.8 Song SJ, Park CH, Liang H, Kim SJ. Noise around the Knee. Clinics in orthopedic surgery. 2018 Mar;10(1):1-8.
  11. 11.0 11.1 11.2 Robertson CJ. Joint crepitus—are we failing our patients?. Physiotherapy Research International. 2010 Dec;15(4):185-8.
  12. Linear Motion Tips. What is Stick-Slip. Available from: https://www.linearmotiontips.com/faq-what-is-stick-slip/accessed 5/June/2019)
  13. Rodriguez-Veiga D, González-Martín C, Pertega-Díaz S, Seoane-Pillado T, Barreiro-Quintás M, Balboa-Barreiro V. Prevalence of osteoarthritis of the knee in a random population sample of people aged 40 and older. Gac. Med. Mex. 2019;155(1):39-45.
  14. Pazzinatto MF, de Oliveira Silva D, Faria NC, Simic M, Ferreira PH, de Azevedo FM, Pappas E. What are the clinical implications of knee crepitus to individuals with knee osteoarthritis? An observational study with data from the osteoarthritis initiative. Brazilian journal of physical therapy. 2019 Nov 1;23(6):491-6.
  15. MF, de Oliveira Silva D, Faria NC, Simic M, Ferreira PH, de Azevedo FM, Pappas E. What are the clinical implications of knee crepitus to individuals with knee osteoarthritis? An observational study with data from the Osteoarthritis Initiative. Brazilian journal of physical therapy. 2018 Nov 16.


Lo sviluppo professionale nella tua lingua

Unisciti alla nostra comunità internazionale e partecipa ai corsi online pensati per tutti i professionisti della riabilitazione.

Visualizza i corsi disponibili