Introduzione alla gestione della lombalgia cronica con la medicina integrata dello stile di vita

Redattrice originale Stacy Schiurring sulla base del corso di Ziya Altug
Contributori principaliStacy Schiurring, Kim Jackson, Tarina van der Stockt , Rucha Gadgil, Lucinda hampton, Jess Bell e Aminat Abolade

Introduzione(edit | edit source)

Pratica basata sulle evidenze

Quando si fa fisioterapia, ci sono molti modi corretti per trattare una condizione. La competenza clinica in questo campo deriva dal sapere quando utilizzare una tecnica piuttosto che un’altra in base alla valutazione del paziente che si ha di fronte. È importante che ogni clinico utilizzi un giudizio supportato e basato sulle evidenze quando seleziona gli interventi per un individuo. Quando si fa una revisione della letteratura, è anche importante utilizzare la più alta qualità di ricerca disponibile. (1)

Lo scopo di questo articolo è fornire un’introduzione al trattamento della lombalgia (LBP) cronica utilizzando la medicina integrata dello stile di vita.

Lombalgia cronica( modifica | modifica fonte )

Il dolore cronico è definito come un dolore che si presenta per la maggior parte dei giorni o tutti i giorni per un periodo continuo di almeno 3 mesi.(2) Secondo l’American College of Sports Medicine, la lombalgia “è considerata un importante problema di salute pubblica, con una prevalenza nell’arco della vita che raggiunge l’84%”. (1)(3) Secondo un articolo pubblicato sul The Journal of Pain nel 2019, 10,6 milioni di persone, ovvero circa il 4,8% della popolazione adulta degli Stati Uniti, soffrono di dolore cronico.(2)

In qualità di operatori sanitari, i fisioterapisti dovrebbero saperne di più sulla gestione della lombalgia. Una revisione sistematica del 2019 indica i seguenti oneri e costi della lombalgia cronica:(4)

  1. Per gli individui: diminuzione della qualità della vita e della capacità di partecipare alle attività della vita quotidiana e del tempo libero.
  2. Per i datori di lavoro: aumento dell’assenteismo e diminuzione della produttività lavorativa.
  3. Per la società: maggiori richieste a un sistema sanitario già sovraccaricato.

Il video seguente fornisce delle informazioni sulla prevalenza della lombalgia in Nord America. Questo è di supporto alla valutazione e al trattamento fisioterapico del dolore lombare e illustra la necessità di una gestione olistica della lombalgia cronica, che sarà discussa in modo più approfondito nella prossima sezione di questo articolo.

(5)

Medicina dello stile di vita( modifica | fonte edit )

Un’indagine del 2012 del National Center of Complementary and Integrative Health ha rilevato che il 30% degli americani adulti utilizza approcci sanitari che hanno origine al di fuori della medicina convenzionale occidentale.(6) Alla luce di queste informazioni, è importante che un terapista ben preparato disponga di diverse opzioni terapeutiche efficaci che tengano conto dei valori e delle convinzioni del paziente.

La salute integrata cerca di unire i benefici della medicina convenzionale e di quella complementare in modo da fornire una cura dell’intera persona. Spesso combina la medicina occidentale convenzionale con cambiamenti dello stile di vita, riabilitazione fisica, psicoterapia e salute complementare.(6)

Che cos’è la salute dell’intera persona?
“La salute dell’intera persona si riferisce all’aiutare gli individui a migliorare e ripristinare la propria salute in molteplici domini interconnessi – biologico, comportamentale, sociale, ambientale – piuttosto che trattare semplicemente la malattia. La ricerca sulla salute dell’intera persona comprende l’ampliamento della comprensione delle connessioni tra questi vari aspetti della salute, comprese le connessioni tra organi e sistemi corporei”.(6)

Medicina dello stile di vita

La medicina dello stile di vita combina la moderna pratica medica occidentale con approcci terapeutici basati sullo stile di vita per prevenire e invertire le malattie croniche legate allo stile di vita. Esempi di pratiche di stile di vita includono: (6)(7)

La medicina dello stile di vita incoraggia i clinici e i pazienti a lavorare insieme per scoprire le cause alla radice delle condizioni mediche in modo tale che, trattando la causa principale di un disturbo, si possono ottenere miglioramenti a lungo termine.(1)

Approccio terapeutico multimodale( modifica | fonte edit )

Il modello biopsicosociale del dolore riconosce e prende in considerazione che il dolore è influenzato da molteplici fattori: biologici/fisiologici, psicologici, comportamentali e socio-economici/ambientali/culturali. Questo modello viene spesso utilizzato con il dolore cronico e può aiutare a orientare la valutazione e i trattamenti fisioterapici per includere approcci multimodali per trattare l’intera persona.(1)

OPZIONI DA CONSIDERARE PER PRIME PER LA LOMBALGIA
Per il dolore lombare di durata inferiore a 12 settimane,

considerare le seguenti opzioni:

Per il dolore lombare di durata superiore a 12 settimane,

considerare le seguenti opzioni:

  • Agopuntura
  • Massaggio
  • Calore superficiale
  • Manipolazione spinale
  • Agopuntura
  • Terapia cognitivo-comportamentale
  • Biofeedback elettromiografico
  • Programma di esercizi
  • Terapia laser a basso livello
  • Riduzione dello stress basata sulla mindfulness
  • Esercizi di controllo motorio
  • Riabilitazione multidisciplinare
  • Rilassamento progressivo
  • Manipolazione spinale
  • Tai chi
  • Lo yoga

Questa tabella, adattata dal Journal of the American Medical Association (JAMA) nel luglio 2021, elenca le opzioni di trattamento per il dolore lombare acuto rispetto a quello cronico e illustra le molteplici opzioni di trattamento disponibili per entrambi i complessi tipi di dolore.

Fattori di stile di vita

È stato riscontrato che i seguenti fattori dello stile di vita contribuiscono alla lombalgia cronica:

  1. Obesità (8)(9)
  2. Disturbo post-traumatico da stress e depressione (10)
  3. Fumo (11)
  4. Consumo di alcol (in persone con dipendenza da consumo di alcol) (12)
  5. Stile di vita sedentario (13)
  6. Esposizione al sollevamento di carichi pesanti (14)

Strategie cliniche per integrare l’approccio della medicina dello stile di vita( modifica | modifica fonte )

  1. Costruire un’alleanza terapeutica con i nostri pazienti: ad esempio, usare la voce per far sentire a proprio agio e scegliere parole positive e incoraggianti (15)(16)
  2. Includere i pazienti nel processo decisionale dei propri trattamenti (17)
  3. Migliorare le collaborazioni interprofessionali con medici, terapisti occupazionali, dietologi e professionisti dello yoga (18)
  4. Utilizzare le tecniche di colloquio motivazionale (19)
    1. Porre domande a risposta aperta
    2. Riconoscere e lodare le buone intenzioni e gli sforzi compiuti
    3. Utilizzare l’ascolto riflessivo
    4. Riassumere la situazione della persona
    5. Informare e dare consigli alla persona
  5. Ottimizzare il design della clinica: ad esempio, portare la natura nell’edificio con viste attraverso finestre che forniscono luce naturale, piante vive, uso di colori rilassanti come il verde, musica di sottofondo calma, arte tranquilla e mobili confortevoli nelle aree di attesa. (20)(21)

Questo video fornisce un esempio di come semplici indicazioni verbali e visive possano guidare una persona attraverso un esercizio di respirazione diaframmatica profonda. Si prega di notare come l’oratore usi una voce calma e uniforme e di come i colori siano delicati e tenui, il che contribuisce a creare il tono di questa richiesta di rilassamento. Un video come questo potrebbe essere una parte eccellente di un programma di esercizi a casa.

(22)

Conclusioni(edit | edit source)

È importante che i fisioterapisti abbiano un approccio completo al trattamento della lombalgia cronica, data la sua elevata prevalenza e l’effetto sulla qualità di vita del paziente. La medicina integrata dello stile di vita cerca di trattare l’intera persona e di fornire una qualità di cura più olistica rispetto alla sola medicina occidentale tradizionale. Questo stile di medicina richiede che il professionista clinico coinvolga il paziente nella propria cura ed esplori tutti gli aspetti della propria vita quotidiana per identificare la causa principale del dolore cronico e incoraggia il fisioterapista a rivolgersi ad altre discipline per fornire un trattamento completo al paziente.

Risorse(edit | edit source)

Si prega di leggere un articolo di giornale pubblicato di recente dal dottor Ziya Altug.(23)

Si prega di ascoltare questa registrazione del dottor Andrew Weil e del dottor Deepak Chopra che discutono dell’arte e della scienza della respirazione.(24)

Siti web delle organizzazioni:

Pagine di Physiopedia correlate:

Citazioni(edit | edit source)

  1. 1.0 1.1 1.2 1.3 Altug Z, Introduction to Integrative Lifestyle Medicine. Plus. November 2021.
  2. 2.0 2.1 Pitcher, M.H., Von Korff, M., Bushnell, M.C. and Porter, L., 2019. Prevalence and profile of high-impact chronic pain in the United States. The Journal of Pain, 20(2), pp.146-160.
  3. American College of Sports Medicine. ACSM’s Guidelines for Exercise Testing and Prescription, 11th ed. Philadelphia, PA: Wolters Kluwer; 2022: 172.
  4. Buruck G, Tomaschek A, Wendsche J, Ochsmann E, Dörfel D. Psychosocial areas of worklife and chronic low back pain: a systematic review and meta-analysis. BMC Musculoskelet Disord. 2019;20(1):480.
  5. TEDx Talks. Low Back Pain: Myths vs. Facts | Sid Anandkumar. Available from: https://www.youtube.com/watch?v=ErmOTERAnQo (last accessed 03/12/2021)
  6. 6.0 6.1 6.2 6.3 National Center for Complementary and Integrative Health. Integrative Health. Available from: https://nccih.nih.gov/health/integrative-health (accessed 30 Nov 2021).
  7. Rippe JM, ed. Lifestyle Medicine, 3rd ed. Boca Raton, FL: CRC Press; 2019: xiv.
  8. Heuch I, Heuch I, Hagen K, Zwart JA. Body mass index as a risk factor for developing chronic low back pain: a follow-up in the Nord-Trøndelag Health Study. Spine (Phila Pa 1976). 2013;38(2):133-139.
  9. Shiri R, Karppinen J, Leino-Arjas P, Solovieva S, Viikari-Juntura E. The association between obesity and low back pain: a meta-analysis. Am J Epidemiol. 2010;171(2):135-154.
  10. Suri P, Boyko EJ, Smith NL, et al. Modifiable risk factors for chronic back pain: insights using the co-twin control design. Spine J. 2017;17(1):4-14.
  11. Shiri R, Karppinen J, Leino-Arjas P, Solovieva S, Viikari-Juntura E. The association between smoking and low back pain: a meta-analysis. Am J Med. 2010;123(1):87.e7-35.
  12. Ferreira PH, Pinheiro MB, Machado GC, Ferreira ML. Is alcohol intake associated with low back pain? A systematic review of observational studies. Man Ther. 2013;18(3):183-190.
  13. Heneweer H, Vanhees L, Picavet HS. Physical activity and low back pain: a U-shaped relation?. Pain. 2009;143(1-2):21-25.
  14. Coenen P, Gouttebarge V, van der Burght AS, et al. The effect of lifting during work on low back pain: a health impact assessment based on a meta-analysis. Occup Environ Med. 2014;71(12):871-877.
  15. Alodaibi F, Beneciuk J, Holmes R, Kareha S, Hayes D, Fritz J. The relationship of the therapeutic alliance to patient characteristics and functional outcome during an episode of physical therapy care for patients with low back pain: an observational study. Phys Ther. 2021;101(4):pzab026.
  16. Unsgaard-Tøndel M, Søderstrøm S. Therapeutic alliance: patients’ expectations before and experiences after physical therapy for low back pain-a qualitative study with six months follow-up (published online ahead of print, 2021 Aug 2). Phys Ther. 2021;pzab187.
  17. Coronado-Vázquez V, Canet-Fajas C, Delgado-Marroquín MT, Magallón-Botaya R, Romero-Martín M, Gómez-Salgado J. Interventions to facilitate shared decision-making using decision aids with patients in Primary Health Care: A systematic review. Medicine (Baltimore). 2020;99(32):e21389.
  18. Perreault K, Dionne CE, Rossignol M, Morin D. Interprofessional practices of physiotherapists working with adults with low back pain in Québec’s private sector: results of a qualitative study. BMC Musculoskelet Disord. 2014;15:160.
  19. Vong SK, Cheing GL, Chan F, So EM, Chan CC. Motivational enhancement therapy in addition to physical therapy improves motivational factors and treatment outcomes in people with low back pain: a randomized controlled trial. Arch Phys Med Rehabil. 2011;92(2):176-183.
  20. Rehn J, Schuster K. Clinic design as placebo-using design to promote healing and support treatments. Behav Sci (Basel). 2017 Nov 9;7(4):77.
  21. Wiercioch-Kuzianik K, Bąbel P. Color hurts. the effect of colour on pain perception. Pain Med. 2019;20(10):1955-1962.
  22. Hands on Mediation. 4-7-8 Calm Breathing Exercise – Relaxing Breath Technique. Available from: https://www.youtube.com/watch?v=1Dv-ldGLnIY (last accessed 02/12/20021)
  23. Altug, Z., 2021. Lifestyle Medicine for Chronic Lower Back Pain: An Evidence-Based Approach. American Journal of Lifestyle Medicine, 15(4), pp.425-433.
  24. Youtube. The Art and Science of Breath with Dr. Andrew Weil. Available from: https://www.youtube.com/watch?v=HniejvYdUh0 (last accessed 02/12/2021)


Lo sviluppo professionale nella tua lingua

Unisciti alla nostra comunità internazionale e partecipa ai corsi online pensati per tutti i professionisti della riabilitazione.

Visualizza i corsi disponibili