Alberta Infant Motor Scale (AIMS)

Redazione principale Padraig O Beaglaoich

Principali collaboratoriPadraig O Beaglaoich, Naomi O’Reilly, Robin Tacchetti e Jess Bell

Obiettivo(edit | edit source)

L’Alberta Infant Motor Scale (AIMS) è uno strumento di valutazione osservazionale standardizzato utilizzato per valutare la maturazione delle capacità motorie grossolane dei bambini dal termine (cioè 40 settimane di gestazione) a 18 mesi dopo il termine. L’AIMS è stato sviluppato come guida di riferimento per lo sviluppo dei bambini sulla base dei valori standard relativi all’età di 2200 bambini ad Alberta, Canada.(1)(2)

Può essere utilizzato come strumento di screening per individuare e monitorare i primi ritardi nello sviluppo.(3) (4) Confronta il livello di sviluppo motorio del bambino con i valori standard previsti per la sua età in quattro categorie: prono, supino, seduto e in piedi.

Popolazione di destinazione( modifica | fonte edit )

Figura.1 Gattonamento del neonato(5)

L’AIMS può essere utilizzato con tutti i bambini di età inferiore ai 18 mesi per identificare ritardi o cambiamenti nello sviluppo delle abilità motorie. Potrebbe essere utilizzato per i bambini che:(2)(3)

  • mostrano uno sviluppo tipico senza problemi medici
  • non hanno fattori specifici nella loro anamnesi, ma si sospettano ritardi nello sviluppo motorio
  • sono a maggior rischio di ritardo nello sviluppo a causa di complicazioni genetiche, prenatali, perinatali, neonatali, postnatali o ambientali
  • hanno ricevuto una diagnosi specifica che influisce sullo sviluppo delle abilità motorie (ad esempio, sindrome di Down, displasia broncopolmonare)

L’AIMS NON deve essere utilizzato per i bambini che utilizzano schemi di movimento alterati per compensare limitazioni funzionali (ad esempio, paralisi, spina bifida, ipotonia, spasticità muscolare), poiché i loro miglioramenti unici nello sviluppo motorio potrebbero non essere rilevati dall’AIMS.(2)

Descrizione dello strumento( modifica | modifica sorgente )

Figura.2 Push-up del lattante in posizione prona (6)

L’AIMS è uno strumento di valutazione osservazionale a 58 item (elementi). Questi item sono suddivisi in quattro sottoscale basate sulla posizione(1):

  1. Prono (21 elementi)
  2. Supino (9 elementi)
  3. Seduti (12 elementi)
  4. In piedi (16 elementi)

Attrezzatura richiesta( modifica | modifica fonte )

  • Manuale dell’AIMS
  • Scheda e grafico del punteggio dell’AIMS
  • Lettino da visita o un’altra superficie rialzata per i bambini più piccoli
  • Tappetino o tappeto rigido per i bambini più grandi
  • Panca o sedia basse per alcuni item della scala
  • Giocattoli adatti a bambini di età inferiore ai 18 mesi(2)

Impostazione(edit | edit source)

L’AIMS può essere eseguito a domicilio o in clinica. La valutazione dei bambini più piccoli può essere eseguita su un lettino da visita o su una superficie rialzata. Per i bambini più grandi, la valutazione dovrebbe essere effettuata su un tappetino rigido o su un’area del pavimento ricoperta di moquette.(2)

Metodo di utilizzo( modifica | modifica fonte )

È importante che l’esaminatore familiarizzi con le linee guida per la somministrazione e l’assegnazione dei punteggi dell’AIMS prima della valutazione. La valutazione richiede un massimo di 20-30 minuti per essere completata. L’esaminatore osserva gli schemi motori del bambino e li confronta con il foglio della scala.(1)(2)

Assegnazione del punteggio(edit | edit source)

Figura 3: Grafico dei gradi centili dell’Alberta Infant Motor Scale (AIMS).(4)

L’esaminatore completerà l’assegnazione del punteggio preferibilmente al termine della valutazione.

La scheda per l’assegnazione del punteggio consiste in una foto e in una breve descrizione del movimento da valutare.(2) I movimenti iniziano con le presentazioni di base della posizione prona, supina, seduta e in piedi e progrediscono progressivamente verso movimenti più avanzati.(1)

Durante la valutazione, l’esaminatore osserva i movimenti del bambino e assegna un punteggio a ogni componente del movimento come “osservato” o “non osservato”. Non è possibile assegnare un punteggio al paziente in base agli schemi di movimento “emergenti”. Il paziente non dovrebbe essere accreditato per gli item segnalati dai genitori/caregiver.

I movimenti meno avanzati e più avanzati osservati in una determinata posizione (prona, supina, seduta, in piedi) creano la “finestra motoria” per il paziente in quella posizione. Tutti i movimenti all’interno della finestra motoria per ciascuna posizione devono essere registrati come “osservati” (O) o “non osservati” (NO).(2)

L’esaminatore assegna un punto al paziente per ogni movimento “osservato” all’interno di ogni finestra motoria. Il punteggio cumulativo di tutte e quattro le posizioni fornisce il “punteggio totale”. Il punteggio totale viene registrato in base all’età gestazionale corretta del paziente su un grafico di dati di valori standard per la funzione motoria del bambino. Il grafico della Figura 3 contiene i percentili (,10°,25°, 50°, 75°, 90°) della funzione motoria del bambino. L’esaminatore determina il percentile di sviluppo motorio del paziente per la sua età in base ai valori standard tracciati nel grafico e lo registra sulla scheda di valutazione.(1)(2)

Evidenze(edit | edit source)

Standardizzazione(edit | edit source)

I dati utilizzati per sviluppare l’AIMS si sono basati sulle valutazioni di 2202 bambini di età inferiore ai 18 mesi residenti ad Alberta, Canada, tra il 1990 e il 1992.(1) I valori standard di questo gruppo sono stati espressi come media, deviazione standard e percentile per il punteggio totale per ogni mese di età, nonché come valori standard temporali per il raggiungimento di ciascun item.(7) Questi dati e valori standard di riferimento con i gradi percentili sono accessibili nel manuale dell’AIMS.(7)

L’affidabilità interrater e test-retest della scala originale è risultata pari a 0,99.(7) La validità concorrente della scala originale è stata valutata rispetto alla Bayley Scales of Infant and Toddler Development (BSID) e alla Peabody Development Motor Scales (PDSM). La validità concorrente con la BSID era di 0,98 e di 0,97 con il PDSM.(7)

Nel 2014 è stata effettuata una nuova valutazione della scala.(7) I valori standard di sviluppo sono stati valutati in 650 bambini di Alberta per un periodo di due anni.(8) Darrah et al.(8) hanno riportato un coefficiente di correlazione di 0,99 tra il gruppo originale e quello di rivalutazione, concludendo che la validità della ricerca iniziale era invariata.(8)

Lo sviluppo standard dei bambini in altri paesi è stato valutato utilizzando l’AIMS. I risultati di questi studi hanno formato valori standard specifici per la popolazione di alcuni di questi paesi, come Paesi Bassi,(9) Brasile,(10)(11) Serbia,(12) Corea,(13) Grecia,(14) Polonia,(15) Spagna,(16) Thailandia,(17) e Taiwan.(18)

Risorse(edit | edit source)

Citazioni(edit | edit source)

  1. 1.0 1.1 1.2 1.3 1.4 1.5 Piper MC, Pinnell LE, Darrah J, Maguire T, Byrne PJ. Construction and validation of the Alberta Infant Motor Scale (AIMS). Can J Public Health. 1992; 83: 46-50.
  2. 2.0 2.1 2.2 2.3 2.4 2.5 2.6 2.7 2.8 Piper MC, Darrah J, editors. Motor assessment of the developing infant. 2nd edition. St. Louis, Missouri: Elsevier, Inc., 2022.
  3. 3.0 3.1 Darrah J, Piper M, Watt MJ. Assessment of gross motor skills of at‐risk infants: predictive validity of the Alberta Infant Motor Scale. Developmental medicine & child neurology. 1998 Jul;40(7):485-91.
  4. 4.0 4.1 Albuquerque PL, Lemos A, Guerra MQ, Eickmann SH. Accuracy of the Alberta Infant Motor Scale (AIMS) to detect developmental delay of gross motor skills in preterm infants: a systematic review. Developmental neurorehabilitation. 2015 Jan 2;18(1):15-21.
  5. Flickr. Thomas Life Crawling. Available from: https://www.flickr.com/photos/thomaslife/2839828469 (accessed 20 July 2022).
  6. Flickr. Thomas Life Cutie Pie. Available from: https://www.flickr.com/photos/thomaslife/2635755242/(accessed 20 July 2022
  7. 7.0 7.1 7.2 7.3 7.4 Eliks M, Gajewska E. The Alberta Infant Motor Scale: A tool for the assessment of motor aspects of neurodevelopment in infancy and early childhood. Frontiers in Neurology. 2022;13.
  8. 8.0 8.1 8.2 Darrah J, Bartlett D, Maguire TO, Avison WR, Lacaze‐Masmonteil T. Have infant gross motor abilities changed in 20 years? A re‐evaluation of the Alberta Infant Motor Scale normative values. Developmental Medicine & Child Neurology. 2014 Sep;56(9):877-81.
  9. van Iersel PA, la Bastide-van Gemert S, Wu YC, Hadders-Algra M. Alberta Infant Motor Scale: Cross-cultural analysis of gross motor development in Dutch and Canadian infants and introduction of Dutch norms. Early Human Development. 2020 Dec 1;151:105239.
  10. Gontijo AP, de Melo Mambrini JV, Mancini MC. Cross-country validity of the Alberta Infant Motor Scale using a Brazilian sample. Brazilian Journal of Physical Therapy. 2021 Jul 1;25(4):444-9.
  11. Valentini NC, Saccani R. Brazilian validation of the alberta infant motor scale. Physical therapy. 2012 Mar 1;92(3):440-7.
  12. Lackovic M, Nikolic D, Filimonovic D, Petronic I, Mihajlovic S, Golubovic Z, Pavicevic P, Cirovic D. Reliability, consistency and temporal stability of Alberta Infant Motor Scale in Serbian infants. Children. 2020 Mar 2;7(3):16.
  13. Ko J, Lim HK. Reliability Study of the Items of the Alberta Infant Motor Scale (AIMS) Using Kappa Analysis. International Journal of Environmental Research and Public Health. 2022 Feb 4;19(3):1767.
  14. Syrengelas D, Kalampoki V, Kleisiouni P, Manta V, Mellos S, Pons R, Chrousos GP, Siahanidou T. Alberta Infant Motor Scale (AIMS) performance of greek preterm infants: comparisons with full-term infants of the same nationality and impact of prematurity-related morbidity factors. Physical therapy. 2016 Jul 1;96(7):1102-8.
  15. Eliks M, Sowińska A, Gajewska E. The Polish version of the Alberta Infant Motor Scale: cultural adaptation and validation. Frontiers in Neurology.:1504.
  16. Morales-Monforte E, Bagur-Calafat C, Suc-Lerin N, Fornaguera-Martí M, Cazorla-Sánchez E, Girabent-Farrés M. The Spanish version of the Alberta infant motor scale: validity and reliability analysis. Developmental Neurorehabilitation. 2017 Feb 17;20(2):76-82.
  17. Aimsamrarn P, Janyachareon T, Rattanathanthong K, Emasithi A, Siritaratiwat W. Cultural translation and adaptation of the Alberta Infant Motor Scale Thai version. Early Human Development. 2019 Mar 1;130:65-70.
  18. Jeng SF, Yau KI, Chen LC, Hsiao SF. Alberta infant motor scale: reliability and validity when used on preterm infants in Taiwan. Physical therapy. 2000 Feb 1;80(2):168-78.
  19. Warren McAdams, PT, DPT. Alberta Infant motor Scale (AIMS). Available from: https://youtu.be/5QTnUqdZSbA(last accessed 22/07/22)


Lo sviluppo professionale nella tua lingua

Unisciti alla nostra comunità internazionale e partecipa ai corsi online pensati per tutti i professionisti della riabilitazione.

Visualizza i corsi disponibili