Panoramica sull’anatomia e la fisiologia dei muscoli del pavimento pelvico femminile

Redattrice principaleJess Bell sulla base del corso di Ibukun Afolabi
Collaboratori principaliJess Bell, Kim Jackson e Rucha Gadgil

Introduzione(edit | edit source)

Il pavimento pelvico non esiste in modo isolato. Fa parte di un sistema complesso che lavora in sinergia con strutture e sistemi sia vicini che lontani nel corpo, tra cui il complesso caviglia/piede, il complesso toracico e respiratorio, il sistema nervoso centrale e il cervello.(1) Poiché il corpo è un sistema bio-tensegrale dinamico, interconnesso, fascialmente collegato(2), è importante che i fisioterapisti per la salute pelvica considerino il contributo di tutti questi sistemi e strutture quando valutano e trattano i disturbi della salute pelvica.(1)

Figura 1. Ossa del bacino.

Il pavimento pelvico( modifica | fonte edit )

Figura 2. Legamenti della pelvi.

Figura 3. Muscoli del pavimento pelvico.

I professionisti sanitari potrebbero avere opinioni diverse su ciò che costituisce il pavimento pelvico:(1)

  • Si tratta solo dei muscoli del pavimento pelvico?
  • Gli organi pelvici dovrebbero essere inclusi?
  • L’articolazione dell’anca fa parte del pavimento pelvico?
  • Sono inclusi anche i contenuti della cavità addominale inferiore?

Per il fisioterapista per la salute pelvica, il termine pavimento pelvico si riferisce all’area alla base della pelvi e a tutti i suoi contenuti e strutture associate, tra cui:(1)

  • La pelvi stessa (Figura 1)
    • Chiamata anello pelvico o ciotola pelvica
    • Include le articolazioni pelviche
  • Organi pelvici
    • Vescica, utero e retto nelle donne
  • Legamenti pelvici (Figura 2)
  • La fascia endopelvica e il tessuto connettivo
  • I nervi che innervano la regione pelvica, i vasi sanguigni e il sistema linfatico
  • I genitali esterni
  • La muscolatura del pavimento pelvico (Figura 3 e 4)

I fisioterapisti per la salute pelvica sono in grado di trattare tutte queste strutture direttamente o indirettamente.

Questa pagina si concentra sull’anatomia della muscolatura del pavimento pelvico femminile. Ulteriori informazioni sulle altre strutture della pelvi sono disponibili qui.

Cavità pelvica( modifica | modifica fonte )

Le cavità addominali e pelviche sono delimitate anteriormente, superiormente, posteriormente e inferiormente:(1)(3)

  • Il limite anteriore è la parete addominale
  • Il limite superiore è il diaframma respiratorio
  • Il limite posteriore è la colonna vertebrale
  • Il limite inferiore sono i muscoli del pavimento pelvico

Muscoli del pavimento pelvico( modifica | modifica fonte )

I muscoli del pavimento pelvico agiscono per chiudere l’apertura ossea, e lo fanno completamente a parte le aperture specifiche:(1)(3)

  • Lo iato uro-genitale
    • Contiene l’uretra e la vagina nelle donne
    • Posizionato anteriormente
  • Lo iato anale
    • Contiene il canale anale
    • Posizionato posteriormente

I muscoli del pavimento pelvico sono divisi in tre strati.(6)

Figura 4. Muscoli del diaframma pelvico.

Strato profondo – Diaframma pelvico( modifica | modifica fonte )

Lo strato più profondo dei muscoli del pavimento pelvico è noto come diaframma pelvico (si veda Figura 4). Si tratta di un’ampia imbracatura di fascia e muscoli a forma di imbuto sospesa a punti di ancoraggio ossei nella piccola pelvi(1)(7) (cioè l’area della cavità pelvica al di sotto della linea terminale(8)).

I muscoli del diaframma pelvico sono:(1)(9) (10)

  • Muscolo ischio-coccigeo (noto anche come muscolo coccigeo)
    • Origina dalla spina ischiatica e si inserisce sull’aspetto laterale delle vertebre coccigee
  • Elevatore dell’ano
    • Un muscolo composto che viene tradizionalmente suddiviso in tre parti:(1)(11)
      • Pubo-coccigeo: origina dalla superficie interna del ramo pubico e si inserisce sulle vertebre sacrali e coccigee inferiori
      • Ileo-ococcigeo: origina dall’arco tendineo dell’elevatore dell’ano (ATLA) e si fonde con il pubo-coccigeo
      • Pubo-rettale: origina dalla superficie interna dei lati destro e sinistro dell’osso pubico. I due muscoli si incontrano dietro il retto e formano un’imbracatura continua

In questa parte profonda del pavimento pelvico è possibile palpare anche i muscoli otturatore interno e piriforme. Questi muscoli, tuttavia, non sono considerati parte del diaframma pelvico. Sono, invece, rotatori dell’anca.(1)

Strato intermedio – Diaframma urogenitale/membrana perineale( modifica | modifica fonte )

Lo strato intermedio era tradizionalmente chiamato diaframma urogenitale, ma oggi viene spesso indicato come membrana perineale.(1)

È controverso se questo strato contenga:(10)

  • Un foglio di muscolo trasverso, chiamato muscolo trasverso profondo del perineo, che si trova tra la fascia inferiore e quella superiore O
  • Tre muscoli uniti e uno strato fasciale inferiore (ossia la membrana perineale)

Tuttavia, lo strato intermedio si estende lungo il triangolo urogenitale (si veda sotto) e nelle donne ospita gli sfinteri uretrali e vaginali (cioè lo sfintere uretro-vaginale, lo sfintere uretrale esterno e le uretre compressorie). Questi sfinteri chiudono l’uretra e la vagina e mantengono la continenza.(1)(12) L’intero strato perineale fornisce un ulteriore supporto alle strutture più profonde del pavimento pelvico.(1)(10)

Figura 5. Muscoli dello strato superficiale.

Strato superficiale( modifica | fonte di modifica )

Lo strato più superficiale (Figura 5) dei muscoli del pavimento pelvico è costituito da:(1)(13)

  • Bulbo-cavernoso e ischio-cavernoso:
    • Questi muscoli contribuiscono alla funzione del clitoride durante l’eccitazione e l’orgasmo(1)
  • Muscoli trasversi superficiali del perineo (accoppiati):
    • Forniscono un supporto aggiuntivo al diaframma uro-genitale
  • Sfintere anale esterno:
    • Un muscolo circolare e stratificato che chiude il canale anale

Il perineo (corpo perineale) e i muscoli trasversi superficiali del perineo si dividono in due triangoli:(3)

  • Triangolo anteriore (detto triangolo urogenitale):(14)
    • Costituisce la metà anteriore del perineo, che ha una forma a diamante
    • Gli angoli del triangolo sono la sinfisi pubica anteriormente e le tuberosità ischiatiche antero-lateralmente
  • Triangolo posteriore (detto triangolo ano-rettale):(15)
    • Costituisce la metà posteriore del perineo
    • Gli angoli di questo triangolo sono la punta del coccige posteriormente e le tuberosità ischiatiche antero-lateralmente

Fisiologia del pavimento pelvico( modifica | fonte edit )

I muscoli del pavimento pelvico sono, per molti aspetti, come qualsiasi altro gruppo muscolare scheletrico:(1)

  • Possono contrarsi e rilassarsi
  • Essere accorciati o allungati
  • Essere deboli o forti
  • Essere rigidi o elastici
  • Possono mantenere la tensione o muoversi dinamicamente
  • Potrebbero essere coordinati o non coordinati, sia individualmente che in relazione ad altri gruppi muscolari
  • Possono essere normalmente regolati o “disregolati”

I muscoli del pavimento pelvico contengono fibre a contrazione rapida e lenta. Le fibre a contrazione lenta costituiscono il 70% del pavimento pelvico.(1)(16)

L’elevata prevalenza di fibre a contrazione lenta significa che questi muscoli sono in grado di mantenere un grado di attivazione a riposo. Sono quindi considerati muscoli posturali.(17)(18) Questa attivazione a riposo consente anche il mantenimento della continenza.(1)(19)

Le fibre a contrazione rapida consentono ai muscoli di contrarsi volontariamente quando necessario (ad esempio, durante un aumento atteso o inatteso della pressione intra-addominale).(1)(20)

Le nove S della fisiologia muscolare del pavimento pelvico( modifica | fonte edit )

Mentre alcuni autori parlano di Cinque S,(21) Ibukun Afolabi descrive nove S:(1)

  • Support (supporto)(22)
  • Sexual arousal and orgasm (eccitazione sessuale e orgasmo)(1)
    • I muscoli del pavimento pelvico superficiale provocano l’ingorgo e l’erezione del clitoride durante l’eccitazione. Anche i muscoli del pavimento pelvico si contraggono e si rilassano ritmicamente durante l’orgasmo
  • Sphincter action (azione dello sfintere)(1)
    • Gli sfinteri sono muscoli circolari che, quando si contraggono, chiudono uno spazio/un lume
    • Hanno un certo grado di tono a riposo, regolato dal sistema nervoso
    • Possono anche essere contratti attivamente
    • Mantengono la continenza(23)
  • Stability (stabilità)(18)
    • I muscoli del pavimento pelvico svolgono un ruolo fondamentale nel sistema del core interno (ovvero lo strato muscolare più profondo che circonda le cavità addominale e pelvica, composto da trasverso dell’addome, multifido, diaframma respiratorio e pavimento pelvico)(1)
  • Synergy (sinergia)(1)
    • Il pavimento pelvico lavora in sinergia con altri muscoli e organi (vedi video sotto)
    • Rapporto con il diaframma (funziona come un pistone)(24)
      • Durante l’inspirazione il diaframma si contrae e si appiattisce, spingendo i visceri verso l’alto – il pavimento pelvico assorbe questo movimento contraendosi eccentricamente
      • Nell’espirazione, il diaframma e il pavimento pelvico ritornano alla loro posizione di partenza
    • La glottide sovrastante controlla il passaggio dell’aria in entrata e in uscita dalle vie respiratorie
    • Agisce in sinergia con il pavimento pelvico e il diaframma(25)
  • Spring (molla)(1)
    • Il pavimento pelvico deve essere in grado di allungarsi sotto pressione (soprattutto quando questa pressione è inaspettata, come durante uno starnuto o quando viene applicato un carico elevato)
  • Sump pump (pompa di scarico)(1)(21)
    • Il movimento ritmico dei muscoli del pavimento pelvico crea un’azione di pompaggio che aiuta a muovere il sangue e la linfa attraverso il sistema vascolare, riducendo la congestione pelvica/il gonfiore
  • Stretch (allungamento)(1)
    • Durante il travaglio i muscoli del pavimento pelvico devono essere in grado di allungarsi
    • I muscoli del pavimento pelvico possono raggiungere un rapporto di allungamento di 3,26 entro la fine della seconda fase del travaglio(26)
    • I muscoli dell’elevatore dell’ano si allungano di oltre il 200% oltre quella che viene considerata la soglia per una lesione da stiramento durante la seconda fase del travaglio(27)
  • Somatic (somatica)(1)
    • Si riferisce più allo “stato d’essere” del pavimento pelvico in un dato momento che a una sua funzione specifica
    • La “realtà somatica” del pavimento pelvico può fornire indicazioni sulla relazione tra mente, corpo, cervello e comportamento

Citazioni(edit | edit source)

  1. 1.00 1.01 1.02 1.03 1.04 1.05 1.06 1.07 1.08 1.09 1.10 1.11 1.12 1.13 1.14 1.15 1.16 1.17 1.18 1.19 1.20 1.21 1.22 1.23 1.24 1.25 1.26 1.27 Afolabi I. Overview of Female Pelvic Floor Muscle Anatomy and Physiology Course. Plus , 2021.
  2. Scarr G. Biotensegrity: what is the big deal? J Bodyw Mov Ther. 2020;24(1):134-7.
  3. 3.0 3.1 3.2 Chaudhry SR, Nahian A, Chaudhry K. Anatomy, Abdomen and Pelvis, Pelvis. (Updated 2021 Aug 1). In: StatPearls (Internet). Treasure Island (FL): StatPearls Publishing; 2021 Jan-. Available from: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK482258/
  4. Geeky Medics. Pelvic Floor Anatomy (3D Anatomy Tutorial). Available from: https://www.youtube.com/watch?v=I87G1dUcZng (last accessed 5/12/2021)
  5. Continence Foundation of Australia. Female pelvic floor muscle – 3D animation. Available from: https://www.youtube.com/watch?v=q0_JAoaM6pU&t=55s (last accessed 6/12/2021)
  6. Stoker J. Anorectal and pelvic floor anatomy. Best Pract Res Clin Gastroenterol. 2009;23(4):463-75.
  7. Eickmeyer SM. Anatomy and physiology of the pelvic floor. Physical Medicine and Rehabilitation Clinics. 2017;28(3):455-60.
  8. White TD, Black MT, Folkens PA. Chapter 11 – pelvis: sacrum, coccyx, and os coxae. In: White TD, Black MT, Folkens PA editors. Human Osteology (Third Edition). Academic Press. 2012. p219-40.
  9. McEvoy A, Tetrokalashvili M. Anatomy, Abdomen and Pelvis, Female Pelvic Cavity. (Updated 2021 Jul 26). In: StatPearls (Internet). Treasure Island (FL): StatPearls Publishing; 2021 Jan-. Available from: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK538435/
  10. 10.0 10.1 10.2 Herschorn S. Female pelvic floor anatomy: the pelvic floor, supporting structures, and pelvic organs. Rev Urol. 2004;6 Suppl 5(Suppl 5):S2-S10.
  11. A Karunaharamoorthy. Levator ani (Internet). Kenhub. 2021 (cited 5 December 2021). Available from: https://www.kenhub.com/en/library/anatomy/levator-ani
  12. Jung J, Ahn HK, Huh Y. Clinical and functional anatomy of the urethral sphincter. Int Neurourol J. 2012;16(3):102-6.
  13. Baramee P, Muro S, Suriyut J, Harada M, Akita K. Three muscle slings of the pelvic floor in women: an anatomic study. Anat Sci Int. 2020;95(1):47-53.
  14. Hacking C. Urogenital triangle (Internet). Radiopaedia.org. 2021 (cited 10 December 2021). Available from: https://radiopaedia.org/articles/urogenital-triangle?lang=us
  15. Hacking C. Anal triangle (Internet). Radiopaedia.org. 2018 (cited 10 December 2021). Available from: https://radiopaedia.org/articles/anal-triangle?lang=us
  16. Marques A, Stothers L, Macnab A. The status of pelvic floor muscle training for women. Can Urol Assoc J. 2010;4(6):419-24.
  17. Dsingh A., Kaur A. Role of postural control exercises and pelvic floor strengthening exercises on chronic low back pain of women with sitting jobs. In: Rebelo F, Soares M editors. Advances in ergonomics in design. Vol 955. Cham: Springer, 2020. p775-82.
  18. 18.0 18.1 Hodges PW, Sapsford R, Pengel LH. Postural and respiratory functions of the pelvic floor muscles. Neurourol Urodyn. 2007;26(3):362-71.
  19. Swash M, Petros P. The pelvic floor: neurocontrol and functional concepts. In: Santoro GA, Wieczorek AP, Sultan AH editors. Pelvic floor disorders. Cham: Springer, 2021. p57-70.
  20. Raizada V, Mittal RK. Pelvic floor anatomy and applied physiology. Gastroenterol Clin North Am. 2008;37(3):493-vii.
  21. 21.0 21.1 Thomas K. Pelvic Floor training for stress urinary incontinence: an update. Co-Kinetic Journal. 2019;(79):14-23.
  22. Peng Y, Miller BD, Boone TB, Zhang Y. Modern theories of pelvic floor support: a topical review of modern studies on structural and functional pelvic floor support from medical imaging, computational modeling, and electromyographic perspectives. Curr Urol Rep. 2018;19(1):9.
  23. Bharucha AE. Pelvic floor: anatomy and function. Neurogastroenterol Motil. 2006;18(7):507-19.
  24. Hwang UJ, Lee MS, Jung SH, Ahn SH, Kwon OY. Effect of pelvic floor electrical stimulation on diaphragm excursion and rib cage movement during tidal and forceful breathing and coughing in women with stress urinary incontinence: A randomized controlled trial. Medicine (Baltimore). 2021;100(1):e24158.
  25. Rudavsky A, Turner T. Novel insight into the coordination between pelvic floor muscles and the glottis through ultrasound imaging: a pilot study. Int Urogynecol J. 2020;31(12):2645-52.
  26. Ashton-Miller JA, Delancey JO. On the biomechanics of vaginal birth and common sequelae. Annu Rev Biomed Eng. 2009;11:163-76
  27. Iglesia CB, Smithling KR. Pelvic organ prolapse. Am Fam Physician. 2017;96(3):179-85.
  28. JULIE WIEBE. The Diaphragm Pelvic Floor Piston Demo. Available from: https://www.youtube.com/watch?v=mLFfZfm7O7c (last accessed 5/12/2021)
  29. FemFusion Fitness and Pelvic Health. Can Singing Heal Your Pelvic Floor? The Pelvic Floor-Glottis Connection. Available from:https://www.youtube.com/watch?v=4dS7bc_4Mx0 (last accessed 5/12/2021)


Lo sviluppo professionale nella tua lingua

Unisciti alla nostra comunità internazionale e partecipa ai corsi online pensati per tutti i professionisti della riabilitazione.

Visualizza i corsi disponibili